sandroangelini

Just another WordPress.com site

La strategia comunicativa (vincente) del M5S

Boom-M5SLa strategia di comunicazione di Grillo, aspramente criticata all’inizio, sta funzionando. Niente Talk politici per i 5 Stelle, trasmissioni dove tutto diventa piatto e ripetitivo, dove si consumano personaggi fino alla nausea poi scompaiono. I Talk consumano e banalizzano, spesso non trattano neanche di veri problemi. Il pericolo del “punto G” televisivo sembra scongiurato; si rilasciano lunghe dichiarazioni e interviste solo per denunciare e illustrare il lavoro svolto in parlamento. In un radiogiornale (Radio24) ho sentito una deputata del M5S esporre in maniera efficace le difficoltà incontrate per avere l’elenco (pubblico) dei vitalizi “politici” pagati dallo Stato, cioè da noi; una volta ottenuto lo hanno reso veramente pubblico, mettendo in luce sperperi assurdi e privi di senso. Ovviamente il fine è quello di eliminare sprechi, rimborsi e cumuli assurdi di vitalizi. L’elenco è lunghissimo e pieno di strane moltiplicazioni di incarichi, vitalizi ereditati, cumuli di rendite politiche per decine di migliaia di euro e schifezze varie. L’onorevole “grillina” ha disegnato alla Radio in maniera efficace e senza fronzoli, uno degli infiniti buchi neri dal quale il denaro pubblico viene risucchiato avidamente da decenni senza che nessuno dei partiti tradizionali si sia mai posto il problema, essendo loro stessi i primi beneficiari. Questa è la comunicazione efficace del M5S, a cui se non altro va riconosciuto l’impegno
e gli oltre 4 milioni di euro fatti risparmiare a noi, popolo bue. Non so dire se i 5 Stelle hanno la medicina efficace per salvare questo nostro martoriato paese, di sicuro sono in grado di fare la giusta diagnosi; mentre gli altri, pregiudicati e non, si accordano e studiano una legge elettorale per salvare culi e poltrone. Vogliono proseguire il lavoro iniziato oltre vent’anni fa: affossare il paese!

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: